Questa sera si va con Anna alla serata gotica (e gratuita) del Kato e così mi viene da scrivere queste due parole imparate da poco:

 

Grabstrauß: mazzo di fiori per tomba. Il fruttivendolo fuori casa espone, oltre alla frutta e alla verdura, un modesto assortimento di fiori e piantine fra cui, appunto, qualche Grabstrauß.

 

Todgeweihten: destinati a morire. Da una canzone dei Das Ich che Anna ha registrato a Lupo; il ritornello fa: “Die Todgeweihten grüssen dich” ovvero: morituri te salutant.

 

Ale

 

PS: Care BillieJoe e Blondi, il vostro quaderno tuttu rosa è bellissimo!

 

Annunci