St George by Briton Rivière (1900) - Source: Daily Telegraph, King Albert's Book (London, 1914), page 56. Scanned by Dave Pape

St George by Briton Rivière (1900) – Source: Daily Telegraph, King Albert’s Book (London, 1914), page 56. Scanned by Dave Pape

Il drago in questo caso era la mia timidezza, che impediva alla mia lingua di articolare le parole che mi giravano in testa da giorni, e un paio di altri mostri che hanno fatto compagnia a queste parole. Nella parte della lancia Ascalon, Windows Live Messenger. Particolare che rende il tutto un po’ buffo: il destinatario della mia dichiarazione era seduto a una trentina di centimetri da me.

Rileggendo ora il protocollo della chattata, mi chiedo se sono stato abbastanza esplicito. Probabilmente no. L’animoticon con cui mi ha risposto è comunque abbastanza inequivocabile. Vi dico solo che si chiama 大好き (traduzione di Google Translate: like very much, be very fond of).

Chiudo con una nota storico-artistica: “Briton Rivière’s depiction of an exhausted St. George lying down beside the slain dragon is a radical departure from the triumphant equestrian position in which this saint is traditionally depicted”. (Wikipedia)

Annunci